CISL, ASSISI NUOVO SEGRETARIO DELLA FISTEL SICILIA

È stato eletto dal consiglio regionale della categoria, che nell’Isola associa oltre cinquemila lavoratori. Cuore del suo impegno saranno la “salvaguardia dell’occupazione e la semplificazione organizzativa” della federazione

Ciccio Assisi è il nuovo segretario generale della Fistel Sicilia, la federazione Cisl dei lavoratori dell’informazione, dello spettacolo e delle telecomunicazioni. È stato eletto dal consiglio regionale della categoria, che nell’Isola associa oltre cinquemila addetti. Assisi, palermitano, 54 anni, dipendente di Telecom Italia, riceve il testimone dal catanese Giuseppe Tomasello, che per due mandati consecutivi è stato al vertice della Fistel siciliana. Il neo-segretario negli ultimi otto anni ha guidato la Fistel di Palermo prima, poi quella integrata Palermo-Trapani. Presenti il leader nazionale della categoria Vito Vitale e il segretario della Cisl Sicilia, Mimmo Milazzo, Assisi ha annunciato che distribuirà il suo impegno tra la “difesa dei posti di lavoro dei tanti settori a rischio”, dall’editoria ai call center ai teatri, e il “completamento del percorso di regionalizzazione della federazione”, che porterà con sé la riorganizzazione e la semplificazione su base regionale delle sedi del sindacato. (ug)

Nella foto: Assisi al centro di un gruppo di lavoratori di Almaviva, in occasione di una fiaccolata di protesta nel corso della vertenza

Print Friendly, PDF & Email