EX PROVINCE, CONFRONTO A PIÙ VOCI SUL PRESENTE E SUL FUTURO

Si svolgerà martedì 2 luglio dalle 10 nella sala Martorana di Palazzo Comitini, a Palermo. Interventi dei vertici Cisl Montera e Cappuccio, di rappresentanti Anci e del presidente della Regione Musumeci

“Le province siciliane tra riforme e prospettive”. È il tema del meeting organizzato dalla Fp Cisl Sicilia (la funzione pubblica) con la collaborazione della Cisl regionale, che si svolgerà domani martedì 2 luglio a partire dalle 10 nella sala Martorana di Palazzo Comitini (via Maqueda 100), a Palermo. L’incontro avrà al centro «il contributo della Cisl per l’operatività di un fondamentale livello di governo pubblico del territorio». Sarà aperto dalla relazione di Paolo Montera, segretario della Cisl Fp Sicilia e concluso da Sebastiano Cappuccio, segretario generale regionale Cisl. Interverranno: Nello Musumeci presidente della Regione; Antonio Rini vicepresidente dell’Anci Sicilia; Massimo Bonomo, ragioniere generale della Città metropolitana di Palermo. E Francesco Vegni, esperto di fiscalità ed enti locali. A introdurre e moderare il dibattito, Riccardo Compagnino, consulente Cisl Sicilia per le politiche finanziarie e di bilancio. (ug)

Nella foto: Palazzo Comitini, sede del Libero consorzio di Palermo

thumbnail of Le province regionale sicilia tra ritorme e prospettive_0207189_invito_Def

Print Friendly, PDF & Email