GOVERNO, LA POLITICA METTA FINE AL BALLETTO SULL’EUROPA

Per la leader Cisl Furlan, c’è bisogno di responsabilità in particolare sul tema euro. E di un governo che metta al centro i temi della crescita, degli investimenti e del lavoro. “Dopo oltre due mesi siamo ancora senza governo e rischiamo di disperdere i sacrifici fin qui fatti”

“L’Italia ha bisogno dell’Europa e l’Europa ha bisogno dell’Italia. Quindi le forze politiche dimostrino responsabilità mettendo fine a questi balletti costanti dentro e fuori dall’euro, ci vuole serietà. Quello che chiedono gli italiani è serietà”. A dirlo, la segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan. “Ancora oggi, dopo oltre due mesi, siamo senza governo e rischiamo davvero di disperdere, dopo tanti sacrifici, quei deboli segnali di crescita che avevano caratterizzato sino a poco tempo fa il nostro paese. Non possono essere i cittadini italiani a pagare questo clima di incertezza politica come dimostrano anche i dati dell’aumento dello spread. Abbiamo bisogno di avere un governo che metta al centro della sua azione crescita, sviluppo e lavoro: questo dev’essere il nodo centrale del programma di governo. Ne sentiamo purtroppo parlare assai poco”. “Fortunatamente – continua Furlan – negli ultimi due anni, da tanti segni meno siamo passati a qualche segno più. Siamo distanti dal recuperare tutti i punti di Pil persi durante la lunga crisi. Proprio per questo non possiamo stare nell’incertezza: abbiamo bisogno di continuare sullo sviluppo, sulla crescita puntando agli investimenti che danno crescita e sviluppo. Quindi: innovazione, ricerca, formazione ma soprattutto infrastrutture materiali e immateriali. Il paese ne ha assolutamente bisogno. Non bisogna avere incertezze rispetto a questo. Come organizzazione sindacale per noi è indispensabile ripartire dal lavoro. Ci sono tanti bisogni che esprimono gli uomini e le donne del nostro Paese ma il tema del lavoro, del suo valore sociale, è per noi assolutamente la priorità”, le parole della leader Cisl.

Print Friendly, PDF & Email