REGIONE, “SU ALCUNE EMERGENZE RISPOSTE INSUFFICIENTI”

Così i segretari di Cgil Cisl e Uil Sicilia, Pagliaro, Milazzo e Barone, al termine del confronto col governo a Palazzo d’Orleans

“Su alcune emergenze siciliane sono ancora insufficienti le risposte da parte del governo Musumeci, la nostra preoccupazione resta alta”. Così i segretari generali di Cgil Cisl e Uil Sicilia, Michele Pagliaro, Mimmo Milazzo e Claudio Barone, al termine del confronto a Palazzo d’Orleans. E continuano: “Abbiamo preso atto dei provvedimenti illustrati dal Governo regionale ma sui dipendenti delle ex Province e sulla maggior parte dei Comuni in dissesto finanziario, ancora nessuna soluzione. La Regione è in attesa di un confronto con il Governo nazionale ma questo non ci rassicura. La situazione resta grave e rischia di esplodere”.

Print Friendly, PDF & Email