SINDACATI IN PIAZZA A ROMA: «TRE MANIFESTAZIONI, ECCO PERCHÉ»

Si terranno il 10, 12 e 17 dicembre. Al centro, le mille crisi aziendali aperte, lo sblocco dei contratti pubblici, la rivalutazione delle pensioni, la legge sulla non autosufficienza, i temi legati alla manovra economica in corso e al Def. La “piattaforma” di Cgil Cisl Uil

Tre manifestazioni nazionali a Roma, il 10, 12 e 17 dicembre, sull’hashtag #futuroallavoro. Al centro, le mille crisi aziendali aperte, lo sblocco dei contratti pubblici, la rivalutazione delle pensioni, la legge sulla non autosufficienza, i temi legati alla manovra economica in corso di approvazione, e al Def. Le tre manifestazioni, organizzate da Cgil Cisl Uil, si terranno in piazza Santi Apostoli, nella capitale, dalle 10 alle 13. Informano i sindacati che le tre date saranno dedicate a distinti obiettivi sindacali. In pratica: il 10 dicembre alle questioni del Mezzogiorno, dell’industria, dei servizi e di uno sviluppo ambientalmente sostenibile, contro i licenziamenti, a sostegno dell’occupazione e delle vertenze aperte, per l’estensione degli ammortizzatori sociali, per la riforma degli appalti e dello sblocca cantieri. Il 12 dicembre al rinnovo dei contratti pubblici e privati, al superamento dei contratti pirata, alla riforma e alle assunzioni nella pubblica amministrazione, alla defiscalizzazione degli aumenti contrattuali. Il 17 dicembre saranno sotto i riflettori: i temi della riforma fiscale, per una redistribuzione a vantaggio dei lavoratori dipendenti e dei pensionati e per ridurre il fenomeno dell’evasione; la previdenza, per un’effettiva rivalutazione delle pensioni e per proseguire nell’opera di riforma della legge Fornero in un’ottica di effettiva flessibilità verso il pensionamento; un welfare più giusto e una legge sulla non autosufficienza.
Le tre manifestazioni, sottolineano Cgil Cisl Uil, vedranno protagonisti «le delegate e i delegati dei lavoratori, che al Governo e alle imprese porranno i problemi delle rispettive imprese; e i temi e le proposte della piattaforma unitaria, discussi nelle tante assemblee nei luoghi di lavoro». (ug)

La piattaforma unitaria

 

Print Friendly, PDF & Email