MESSINA, BICICLETTE AL CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE

La Cisl: ogni trovata è buona per fare notizia e risparmiare su carburanti e manutenzioni. Il sindaco Accorinti, piuttosto, dia seguito agli innumerevoli impegni che la sua amministrazione ha assunto con i lavoratori e le organizzazioni sindacali

Il sindaco Accorinti, a proposito di biciclette, lancia la proposta di dotare il corpo di polizia municipale di biciclette per i servizi di vigilanza delle pattuglie, utilizzando i proventi della vendita delle autovetture in uso agli ex sindaci. “Certo, ogni trovata è buona per fare notizia e magari poter risparmiare la spesa per carburanti e manutenzioni, ma al sindaco – dichiarano Calogero Emanuele, segretario generale Cisl Fp e Piero Allegra, coordinatore regionale PM Cisl Fp – sfugge un elemento importante che deve far riflettere prima di lasciarsi andare a dichiarazioni spontanee: il personale in servizio nel corpo di polizia municipale ha un’età media che va dai 50 ai 55 anni, e che più volte è stato evidenziata la necessità di rinvigorire il corpo con nuove giovani leve.

continua a leggere

MESSINA, SANITÀ: LA NUOVA RETE NON SODDISFA IL TERRITORIO TIRRENO-NEBROIDEO

Cisl medici e Funzione pubblica Cisl: «Servono correttivi e aggiustamenti»

La Cisl Medici e la Funzione Pubblica con i segretari generali Gianplacido De Luca e Calogero Emanuele, ed i referenti territoriali Giuseppe Costa, Franco Di Maria, Luigi Presti, Antonio Costa, sono al lavoro per esaminare ed approfondire quella che sarà la portata reale della rete ospedaliera presentata dall’Assessore Gucciardi.

continua a leggere

MESSINA, GENOVESE CONFERMATO SEGRETARIO GENERALE

Ad affidargli il terzo mandato, l’assise provinciale Cisl, che ha anche eletto la segreteria. Sarà composta, assieme a Genovese, da Crisafulli e Alibrandi

Tonino Genovese è stato confermato, per la terza volta, segretario generale della Cisl Messina. Ad eleggerlo è stato il XVIII Congresso territoriale del sindacato che si è tenuto presso l’Arsenale Militare–AID di Messina, al termine di due giorni di lavori molto intensi che hanno visto una larghissima partecipazione di rappresentanze istituzionali, politiche e religiose, oltre che del mondo del lavoro.

continua a leggere

ATTANASIO CONFERMATO SEGRETARIO DELLA CISL DI CATANIA

È stato eletto a conclusione del 17esimo congresso territoriale del sindacato. Resta anche la segreteria, composta da Portale e Romeo

Maurizio Attanasio è stato confermato alla guida della Cisl di Catania, al termine del 17esimo congresso territoriale del sindacato catanese che, quest’anno, aveva come tema “Oltre il muro – Per il lavoro, per la persona, per il territorio”. Attanasio era stato eletto dal consiglio generale della Cisl etnea nel mese di novembre 2016.

continua a leggere

PA-TP, FIM: GUERCIO CONFERMATO SEGRETARIO GENERALE

La decisione, del congresso provinciale della federazione. Con lui in segreteria entrano due giovani sindacalisti: Nobile e Tarantino. Nel suo intervento posto l’accento sui poli industriali di Palermo e Trapani e sulle strategie per lo sviluppo

È Ludovico Guercio, palermitano 57 anni, il segretario della Fim Cisl Palermo Trapani, riconfermato durante i lavori del congresso della Federazione Metalmeccanici della Cisl. Cambia la sua segreteria con ingressi di due giovani rappresentanti Antonio Nobile, 34 anni impiegato alla Leonardo Spa gruppo Finmeccanica e Giuseppe Tarantino, 38 anni operaio della Lima Corporate.

continua a leggere

PALERMO, FAI: SCOTTI RICONFERMATO SEGRETARIO GENERALE

Con lui in segreteria Massimo Santoro e Anna Zambito. Per il segretario, servono politiche di rilancio dell’industria agroalimentare. E sui forestali, “c’è bisogno di un confronto serio con il Governo regionale, che non può pensare di fare una nuova legge senza nessun confronto”

Sarà Adolfo Scotti, 49 anni di Ciminna nel palermitano, a guidare per i prossimi 4 anni la Fai Cisl Palermo Trapani, la Federazione dei lavoratori del settore agricolo alimentare, ambientale. Scotti è stato riconfermato questo pomeriggio al termine del congresso che si è svolto all’Astoria palace di Palermo alla presenza del segretario regionale Fai Cisl Sicilia Calogero Cipriano, del segretario Cisl Sicilia Mimmo Milazzo, del segretario Cisl Palermo Trapani Daniela De Luca e del segretario nazionale Fai Cisl Luigi Sbarra.

continua a leggere

FNP CISL PALERMO TRAPANI: DI MATTEO CONFERMATO SEGRETARIO

Nel territorio provinciale crescono povertà e indice di vecchiaia. Il sindacato: servono un welfare locale, territoriale, sussidiario e comunitario, per contrastare disagio sociale e disoccupazione

Mimmo Di Matteo, 65 anni è il segretario generale della Fnp Cisl Palermo Trapani riconfermato oggi all’unanimità durante i lavori del congresso della Federazione dei Pensionati della Cisl, che si è svolto al Mondello palace di Palermo. Fanno parte delle segreteria Teresina Fodale e Salvatore Picciurro.

continua a leggere

MESSINA, FP: CONGRESSO CONFERMA EMANUELE A SEGRETARIO GENERALE

Per il numero uno della Funzione pubblica Cisl, peloritana, bisogna “dare valore al lavoro dei dipendenti pubblici. La qualità dei servizi ai cittadini passa anche da loro”

«Un territorio saccheggiato, devastato, sfruttato ed in alcuni casi male amministrato sia in città che in provincia». Non ha utilizzato mezze parole Calogero Emanuele nella sua relazione al V congresso provinciale della Cisl Fp che si è tenuto all’hotel Europa e che lo ha riconfermato nella carica di segretario generale della federazione del Pubblico Impiego per i prossimi quattro anni.

continua a leggere

EX COINRES, IN 180 RIENTRANO IN SERVIZIO

L’accordo, siglato tra la Srr Area Metropolitana Palermo e i sindacati Fit Cisl, Fp Cgil e Uiltrasporti. Le parti hanno individuato nella territorialità il criterio di assegnazione dei lavoratori, ai singoli Aro

Gli ex lavoratori del Coinres, i 180 licenziati quattro anni fa, hanno diritto a essere riassunti. A confermarlo è stato l’accordo siglato tra la Srr Area Metropolitana Palermo, i sindacati Fit Cisl, Fp Cgil e Uiltrasporti, alla presenza del vicario del presidente della Regione e del capo di gabinetto dell’assessore all’Energia e ai Servizi di pubblica utilità, con il quale le parti hanno individuato nella territorialità il criterio di assegnazione dei lavoratori ex Coinres ai singoli Aro, gli Ambiti di raccolta ottimale.

continua a leggere