CORONAVIRUS, LA CISL SICILIA ATTIVA UN CALL CENTER MOBILE PER IL CAF

Il servizio rientra nelle azioni di contrasto alla diffusione del Coronavirus e consente di ottenere informazioni a distanza

Attraverso il servizio telefonico saranno garantite informazioni sui servizi, sulle pratiche e sulle scadenze fiscali. Ogni esigenza dell’utente sarà smistata alle pertinenti sedi della Cisl in Sicilia.

“Si tratta di un servizio che intende rispondere alle necessità dei siciliani – spiegano il segretario generale della Cisl Sicilia, Sebastiano Cappuccio e l’amministratore del Caf Cisl Sicilia, Girolamo Crivello – che in questo momento devono rispettare l’isolamento e non possono frequentare gli uffici. Il Caf Cisl garantirà la prima consulenza e saprà indicare le soluzioni più adeguate alle varie esigenze dei siciliani”.

Per contattare gli operatori del call center del Caf Cisl sono state attivate 2 utenze telefoniche:  380 1421117389 2598366. Sarà possibile mettersi in contatto anche attraverso Whatsapp, sempre ai numeri sopra riportati. Per la circostanza è stata predisposta anche la casella di posta elettronica restiamovicini@cafcislsicilia.com

Print Friendly, PDF & Email