Tag: gaetano armao

MUSUMECI CONVOCA I SINDACATI PER UN “PATTO PER IL LAVORO”

A darne notizia la Cisl nel corso di un webinar su digitalizzazione e Pnrr con accademici e gli assessori regionali Armao e Zambuto. Cappuccio: riformare la pubblica amministrazione per ammodernare e rilanciare sistema produttivo e dei servizi, turismo e attività culturali. Armao: nel documento che il ministro Colao ci ha mostrato durante l’ultima riunione, le Regioni non sono neppure menzionate. Zambuto punta l’indice sul criterio della spesa storica che “ci ha enormemente penalizzato”

ECCO PERCHE’ IL PNRR RISCHIA D’ESSERE UN FLOP

Botta e risposta on line tra il vicepresidente della Regione Armao e il segretario della Cisl Sicilia Cappuccio. Per il primo il piano nazionale di ripresa e resilienza sconta un problema di governance: “concentra tutto al centro e crea le condizioni per dei tappi a valle che finiranno col bloccare tutto”. Per l’altro, che ha insistito su un patto sociale e la creazione di una cabina regionale di regia, c’è un problema di risorse umane: “negli enti locali la forza lavoro è calata persino del 25%, il personale sopravvissuto ha un’età media alta. E molti uffici tecnici sono privi delle competenze necessarie”

CGIL CISL E UIL ALLA REGIONE: QUATTRO TAVOLI PER DARE IL VIA AL CONFRONTO

Per i sindacati devono avere al centro: infrastrutture, sanità, lavoro e formazione, e pubblica amministrazione. Così, all’incontro con l’assessore Armao. Per i confederali il Piano regionale per la ripresa e la resilienza “deve prospettare un nuovo modello di sviluppo”

“FASE DUE SOLO SE LA SALUTE DEI LAVORATORI È GARANTITA”

Per la Cisl Sicilia che ha riunito on line il vertice regionale, nella manovra finanziaria in discussione vanno inserite risorse addizionali per chi è privo di ammortizzatori. E a tutti va data la possibilità di accedere al lavoro on line. Al Governo Musumeci chiesto il confronto su cantieri, infrastrutture, fondi Ue, ambiente e turismo. E una cabina di regia sulle politiche per la sanità